ERNIA DEL DISCO

L’ernia discale si presenta, con maggiore frequenza, a livello delle ultime vertebre lombari, quindi tra L4 ed L5 e L5 ed S1.

In parole povere a livello del fondoschiena!.

Provo a spiegartela in modo molto semplice.

Il disco vertebrale è un cuscinetto che si trova tra due vertebre.

Serve per attutire tutte le sollecitazioni che nella quotidianità procuriamo alla schiena.

Formato da una parte esterna contenitiva molto resistente e da una parte interna gelatinosa.

La parte gelatinosa serve ad attutire le sollecitazioni .

Quando la parte gelatinosa fuoriesce dalla parte esterna contenitiva, che si rompe sotto la sua spinta, si ha una ernia espulsa.

Il nucleo polposo (questo è il nome della parte gelatinosa espulsa), invade uno spazio non pertinente, provocando dolore.

Il dolore che ne consegue può essere la lombalgia, sciatalgia (infiammazione del nervo sciatico) o cruralgia (se il dolore interessa la parte posteriore delle gambe, cioè dal gluteo al ginocchio).

METAMEDICINA ED ERNIA DEL DISCO

In metamedicina, l’ernia del disco è spesso legata ad un senso di svalutazione, vuoi perché non ci si sente all’altezza di un determinato compito, vuoi perché le nostre idee ed i nostri progetti non sono riconosciuti.

La lombalgia, che come abbiamo descritto sopra è un dolore che ne consegue, può essere anche dovuta ad un lavoro stressante, una situazione non più sopportabile della quale non ci si riesce a liberare, un peso troppo pesante per noi.

Il tutto quindi si ripercuote sulla parte lombare, come se il corpo volesse darci uno stop, ci imponesse di fermarci perché non ce la fà più. (Claudia Rainville, metamedicina).

LA FATICA DI SISIFO

Non a caso ho scelto l’immagine in copertina raffigurante “la fatica di Sisifo”. Infatti quest’ultimo era costretto a sostenere un masso pesantissimo, a portarlo in cima ad una montagna, e rifarlo infinite volte perché il macigno rotolava giù ogni volta.

Al pari a volte la vita di qualcuno di noi può essere così: portare sempre un grosso peso e sentirsi gravato da esso!

Ed il nostro corpo risponde con dei segnali specifici!

Nel nostro caso il mal di schiena.

Perché c’è un legame profondo tra le nostre emozioni ed il nostro corpo fisico!

QUALI SONO LE CAUSE?

Possono esserci svariate altre cause oltre quelle descritte sopra, a cominciare dalla ereditarietà famigliare, all’alta statura, al tipo di lavoro svolto (vedi camionista, autista ecc) o da microtraumi subiti nel tempo (sport o lavoro) o da posture errate che si protraggono nel tempo.

SINTOMI ED EFFETTI

Quante volte avrai sentito parlare di lombalgia, il classico mal di schiena!

È un sintomo ben preciso, che ci preannuncia che qualcosa è successo da quelle parti!

Incapacità nell’alzarsi dal letto, dolore sia da fermo che in movimento, irritazione del nervo sciatico e quindi formicolio e perdita di sensibilità sulle gambe, oltre che in alcuni casi disturbi sessuali, disturbi nell’urinare, disturbi nella defecazione, perdita di tono muscolare sugli arti inferiori e gambe deboli, nonché disturbi all’intestino.

In ambito osteopatico la parte lombare è collegata alla funzionalità dell’intestino, quindi questo è un aspetto da tenere in considerazione in caso di trattamento manuale.

Quindi da come si può desumere, ci sono tantissimi aspetti che si devono tenere in considerazione in caso di un problema del genere!

Anche in kinesiologia applicata il quadrato dei lombi, cioè la coppia di muscoli che stabilizzano le vertebre lombari sono collegate all’intestino crasso cioè al colon!

ALLORA COSA FARE?

Dopo aver consultato il tuo medico curante che formulerà una sua diagnosi attraverso un indagine verbale e strumentale, se il problema persiste, rivolgiti ad un professionista di terapie manuali!

Danilo Calandra, specializzato in TECNICA CRANIO SACRALE ed MANIPOLAZIONI OSTEOPATICHE, con una serie di interventi delicatissimi potrà lenire il tuo dolore e restituirti il sollievo che aspettavi.

Perché il problema va osservato da diverse prospettive!

STILL POINT di Calandra Danilo, via Salentina 3 Montesilvano (PE) TEL.3914133784.

Ottieni adesso la tua seduta OMAGGIO!

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *